Crea sito

Rodrigo Santoro tornerà ufficialmente nel cast di 300: Battle of Artemisia

Continua la fase di casting per il nuovo progetto legato al cult 300 del 2006, una sorta di storia parallela intitolata 300: Battle of Artemisia con alla regia Noah Murro e non più Zack Snyder come per il primo capitolo.
Tratto nuovamente da una graphic novel di Frank Miller, 300: Battle of Artemisia ruoterà intorno al personaggio di Temistocle, ecco di seguito la sinossi:

"Ambientato nel 480 a.C. avrà come sfondo storico, come narra il sottotitolo del film, la guerra di Artemisia con l'ascesa del temibile Serse (già protagonista in 300) al comando dell'impero persiano e le battaglie con il condottiero ateniese Temistocle, questa volta oltre al già conosciuto Serse, la storia si arricchirà di un altro temibile e malvagio avversario Dhalsim."

Come annunciato all'inizio dell'articolo, a fare notizia in questo periodo è la lunga fase di casting che al momento ha visto le firme di Eva Green nel ruolo di Artemisia, Sullivan Stapleton in quello di Temistocle e Jamie Blackley nel ruolo di Calisto.
Oggi arriva anche una new entry nel cast, per la verità si tratterebbe di un atteso ritorno, si parla di Rodrigo Santoro che tornerà a vestire i panni del temibile Serse.
A confermarlo è stato direttamente l'attore che ha scherzato con l'intervistatore descrivendo il suo ritorno come dovuto al forte ingaggio ricevuto per la firma.
300: Battle of Artemisia è impostato per una distribuzione nel 2013 da parte della Warner Bros.

300: Battle of Artemisia

Fonte: Deadline

Share this