Crea sito

Joel Kinnaman confermato dalla MgM nei panni di Robocop

Sono passati appena sette giorni dalla notizia delle trattative da parte della MgM per ingaggiare l'attore Joel Kinnaman nel ruolo principale nel reboot del classico di fantascienza Robocop, beh ora si può mettere nero su bianco.
La fumata bianca finalmente c'è stata e l'attore svedese ha firmato per il ruolo, la notizia è arrivata grazie ad una soffiata del solito Deadline, Kinnaman è ufficialmente il primo membro del cast del reboot.
Il regista Jose Padilha già da un bel pezzo aspetta di avere un protagonista e con la piccola stella scandinava può iniziare a dormire sogni felici, Kinnaman si è fatto apprezzare al momento nel fantascientifico L'Ora Nera, in Millennium di David Fincher ed in un piccolo ruolo del thriller Safe House - Nessuno è al Sicuro al fianco di Denzel Washington e Ryan Reynolds.
La sceneggiatura di Robocop è nelle mani di Nick Schenk il quale lavorerà su di una prima bozza firmata da Josh Zetumer, l'inizio della produzione non è ancora stato fissato, ma presumibilmente il film dovrebbe essere lanciato per il 2013.
L'originale Robocop è stato diretto nel 1987 da Paul Verhoeven ed interpretato da Peter Weller, la trama ruotava intorno ad un poliziotto che dopo un gravissimo scontro a fuoco rimane gravemente ferito ed in pericolo di vita, dopo un esperimento robotico rinasce come una sorta di cyborg ai comandi della OCP.
Tre capitoli e una serie a fumetti sono stati realizzati prima di questo reboot nato già da un bel pezzo sotto l'ala di Darren Aronofsky e bloccato dalla crisi finanziaria della MgM, ora sembra essere la volta buona.
Robocop

Fonte: Deadline

Share this