Michael Fassbender potrebbe sostituire Christian Bale in Noah

Qualche mese fa è giunta la fortissima voce che il regista Darren Aronofsky ed il premio oscar Christian Bale erano entrambi nel progetto di Paramount Pictures e New Regency dedicato al grande patriarca Noè, oggi uno dei due potrebbe aver mollato la presa.
A dare questo importante aggiornamento è stato Variety che ha riportato il forfait di Christian Bale per i troppi impegni nel prossimo futuro, in particolare pare che i due film in programma con Terrence Malick abbiano praticamento bloccato i prossimi anni lavorativi di Bale.
Con Bale fuori dai giochi ora Darren Aronofsky sembra aver ripiegato, si fa per dire, sul grande talento di Michael Fassbender, l'attore del momento sarebbe infatti il candidato numero uno per vestire i panni di Noè.
Noah, così s'intitolerà il film dovrebbe dedicarsi alla vita del grande Noè con tanto di Diluvio Universale, la sceneggiatura è stata firmata da John Logan il quale ha riscritto la bozza iniziale firmata dallo stesso Aronofsky insieme a Ari Handel, l'inizio delle riprese dovrebbe essere fissato per la prossima primavera.

Fonte: Variety via Cinema Blend