Christopher Nolan

Avevate ancora dubbi sul futuro post - Batman di Christopher Nolan dopo aver detto che non avrebbe diretto un sequel ? Beh pare proprio che tutti i fan che speravano in un ripensamento dovranno mettersi l'anima in pace, a spegnere le speranze ci ha pensato la moglie del regista.

Se le parole di Emma Thomas possono sembrare troppo di parte vi basti pensare che lei oltre ad essere la moglie di Nolan, lei è anche produttrice dell'intera trilogia del Cavaliere Oscuro e per questo meglio di lei chi può mettere bocca?

Ecco le sue parole tradotte da Badtaste:

"No, mai, mai e poi mai, è un vero e proprio MAI. Non riesco a immaginare un mondo nel quale lui deciderebbe di tornare sui suoi passi. A un certo punto, sapete, uno vuole fare qualcosa di diverso. Abbiamo passato quasi dieci anni della nostra vita a fare film di Batman.

Ad un mese dall'esordio cinematografico del terzo capitolo della saga dedicata al supereroe Dc Comics, Batman, il regista Christopher Nolan è tornato a parlare del futuro del franchise.

In passato Nolan ha infatti annunciato a più riprese che Il Cavaliere Oscuro - Il Ritorno sarà il suo ultimo lavoro con Batman nonostante la speranza della Warner Bros di voler continuare con lui in uno dei franchise più redditizi degli ultimi anni ed oggi ha voluto rinnovare la sua decisione.

L'intervento del regista è arrivato durante la conferenza Produced By a Culver City nella quale ha voluto confermare la sua nota coerenza nelle decisioni che hanno contraddistinto la sua carriera.

Quando stamane ho aggiornato la news con i vincitori degli Mtv Movie Awards 2012 di ieri vi ho accennato brevemente dell'evento Dc Comics / Warner Bros dedicato al Cavaliere Oscuto - Il Ritorno, ora è il momento di approfondire.

A fine serata infatti Christian Bale, Christopher Nolan, Gary Oldman e Joseph Gordon-Levitt hanno presenziato sul palco per presentare una gustosa preview di circa 2 minuti tratta da Il Cavaliere Oscuro - Il Ritorno.

Durante la presentazione i vari artisti sopra citati hanno voluto ricordare con molta commozione la scomparsa di Heath Ledger che nel secondo capitolo dedicato a Batman interpretò magistralmente il Joker.

Pagina Facebook FrenckCinema: http://facebook.com/frenckcinema.it

Questi ultimi giorni per i fan de Il Cavaliere Oscuro - Il Ritorno si sono rivelati un turbinio di emozioni, la Warner Bros ha calato gli assi con sei character poster l'altro giorno ed oggi ben quattro banner promozionali.

I 4 banner promozionali presentano ancora una volta i tre protagonisti principali di quest'ultimo capitolo targato Christopher Nolan, ovvero Batman, Bane e la letale Catwoman rispettivamente interpretati da Christian Bale, Tom Hardy e Anne Hathaway.
Tra l'altro i 4 banner possono essere tranquillamente utilizzati come copertine per il nuovo diario facebook almeno così come fatto sul mio.

Eh si, avete letto bene, il titolo riporta il rilascio di ben 6 character poster tratte dal prossimo Il Cavaliere Oscuro - Il Ritorno, ebbene è tutto vero, la Warner Bros in questa piovosa serata ci ha deliziato con questa sorpresa.

Nei character poster si possono ammirare i 3 personaggi principali, Batman, Bane e Catwoman in tutto il loro splendore, chiaramente essendo 6 poster ce ne sono 2 a testa di cui uno per tutti è condito di pioggia di contorno.

Vi ricordo che proprio nella notte scorsa la Warner aveva rilasciato un nuovissimo poster del film con protagonista Batman con una Gotham in fiamme alle sue spalle.

Era da un bel pò che ci si attendeva il rilascio di un nuovo poster de Il Cavaliere Oscuro - Il ritorno da parte della Warner Bros, beh in serata siamo stati accontentati ed ecco che ora è tra noi.

Nel poster si può scorgere Gotham City alle spalle di Batman, la città in fiamme sembra chiedere ancora una volta l'aiuto dell'uomo pipistrello della Dc Comics.

In precedenza siamo stati tutti deliziati dalle immagini del full trailer che insieme a questo poster non fa che aumentare la voglia di Batman, vi ricordo che per noi italiani però Il Cavaliere Oscuro - Il ritorno uscirà soltanto il 29 agosto 2012 mentre negli Usa sarà nelle sale già il 20 luglio.